Textilien und Schuhe

Abbigliamento di qualità per bambini, adulti e sportivi

I nostri elevati requisiti di qualità riguardano i tessuti e i materiali impiegati, la loro lavorazione, il loro comportamento nei lavaggi e la comodità. Particolarmente importanti sono gli indicatori che garantiscono l’assenza, nella misura più possibile, di sostanze nocive.

Contatto con la pelle: fiducia nel tessile

Oltre alla funzionalità, anche l’impatto sulla salute è un criterio importante per ALDI SUISSE. Pertanto, obblighiamo ogni fornitore a effettuare test completi su articoli a metraggio, bottoni, cerniere e altri materiali lavorati per accertare l’assenza di sostanze nocive. Per molti tessili destinati alla casa e, soprattutto per l’abbigliamento dei bambini e per gli articoli utilizzati a contatto con la pelle esigiamo la certificazione secondo l’Öko-Tex Standard 100. Oggi, quasi tutti i tessili da noi venduti soddisfano questo standard, il quale garantisce l’assenza di coloranti cancerogeni o allergizzanti nei capi, l’avvenuto test su pesticidi e metalli pesanti e il rispetto del pH naturale della nostra pelle.

Controllo della qualità ad ogni fase della produzione

I nostri tessili devono essere, inoltre, facili da pulire o lavare, stabili nella forma e resistenti. Non possono né logorarsi prima del tempo né restringersi o deformarsi con i lavaggi. Sono controlli, questi, che effettuiamo regolarmente: dapprima i nostri ingegneri tessili verificano il prototipo di produzione, collaborando a stresso contatto con un apposito istituto indipendente esterno, che si occupa di effettuare il controllo specifico per attestarne la vestibilità e la comodità. Prima che la merce lasci il Paese di produzione, eseguiamo in loco una Final Random Inspection (FRI). Si tratta di un’ispezione a campione della merce confezionata, durante la quale si vuole accertare l’assenza di errori di lavorazione, tra cui cuciture aperte o errate, buchi, dimensioni anomale, impurità, ecc. Al contempo, i campioni vengono sottoposti ad attento esame dal nostro reparto addetto alla qualità.

In virtù dei nostri elevati requisiti di qualità, che oltre alla qualità stessa del prodotto riguardano anche il design e la colorazione, siamo veri e propri apripista in grado di definire nuovi standard nel settore tessile.

Livelli minimi di sostanze nocive

Analogamente ai tessili, anche per le scarpe miriamo a ridurre al minimo assoluto le sostanze nocive a tutela dei consumatori. In stretta collaborazione con diversi istituti di controllo abbiamo sviluppato un catalogo dei requisiti chimici che va ben oltre quanto prescritto dalla legge.

L’obiettivo è la massima soddisfazione possibile del cliente

Già durante la produzione i laboratori di controllo e di ricerca indipendenti prelevano campioni e sottopongono a esame i materiali impiegati e la qualità di lavorazione delle scarpe. Ciò prevede anche il controllo della vestibilità ed eventualmente delle caratteristiche funzionali, tra cui impermeabilità, proprietà antiscivolo e usura.

Qualità testata

Oltre agli esami tecnici di laboratorio incarichiamo istituti indipendenti di sottoporre le nostre scarpe a una verifica che escluda l’eventuale presenza di possibili sostanze nocive e analizzi la qualità di lavorazione sotto diversi aspetti tecnici. Solo se l’innocuità dei materiali e la qualità di produzione rispondono ai severi requisiti, le nostre scarpe ricevono un sigillo dall’istituto esaminatore.