Riciclaggio sacchi di rifiuti

Schwarzenbach, 22 ottobre 2014 Nuova forma di riciclaggio: ALDI SUISSE fa rivivere le sue pellicole da smaltire riciclandole nella produzione di sacchi di rifiuti
Un progetto pionieristico nel settore del commercio al dettaglio: ALDI SUISSE ricicla le pellicole di plastica altrimenti destinate allo smaltimento, riutilizzandole per la produzione di sacchi di rifiuti. Mediante questa nuova forma di riciclaggio che denota una scelta di responsabilità, l'azienda intende ridurre la quantità di rifiuti che lei stessa ha prodotto, impegnandosi contemporaneamente a salvaguardare le risorse e l'ambiente. I nuovi sacchi dei rifiuti di ALDI SUISSE sono prodotti nella Svizzera orientale dall'azienda svizzera PetroplastVinora.

altro


Caccia degli apparecchi divoratori di energia

Schwarzenbach, 14 agosto 2014 A caccia degli apparecchi divoratori di energia: ALDI SUISSE invita a ridurre i consumi energetici.
In ogni economia domestica vi sono apparecchi che assorbono molta energia e che, di conseguenza, fanno salire i consumi. Oltre a pesare sul portafoglio. Con alcuni semplici consigli e piccoli accorgimenti si può dare un taglio ai consumi. Il 18 agosto ALDI SUISSE dà il via alla caccia agli apparecchi divoratori di energia, compiendo un'opera di sensibilizzazione in materia di risparmio energetico in tutte le economie domestiche.

altro


Elettricità verde al 100 % proveniente da energia

Schwarzenbach, 20 febbraio 2014 ALDI SUISSE punta sull’energia idroelettrica svizzera
Da gennaio 2014, per tutte le sue strutture e per le 166 filiali della Svizzera ALDI SUISSE AG acquista solamente elettricità verde prodotta da centrali idroelettriche svizzere site nella regione del lago della Gruyère. Tuttavia, l’impegno di ALDI SUISSE va ben oltre la produzione di elettricità elettrica rispet-tosa delle risorse e dell’ambiente. L’azienda svizzera mira a fornire un notevole contributo alla prote-zione del clima e ad attuare in modo continuativo altre misure volte al risparmio energetico.

altro