Schwarzenbach/Locarno, 22.12.2017

«Ogni centesimo conta»: ALDI SUISSE devolve 10’000 franchi

Per la prima volta ALDI SUISSE ha sostenuto la raccolta fondi «Ogni centesimo conta» promossa in Ticino dalla RSI in collaborazione con la Catena della Solidarietà. Grazie ai ricavi delle vendite e di altre promozioni, il discount svizzero ha arrotondato a 10’000 franchi l’importo da devolvere.

Donazioni a favore della formazione di bambini e giovani in difficoltà
«Sono lieto che quest’anno ALDI SUISSE abbia potuto sostenere la campagna «Ogni centesimo conta» in qualità di partner. Siamo entusiasti del grande impegno di tutti i partecipanti, in particolare della solidarietà dimostrata dalla nostra clientela a favore dei bambini in difficoltà. È bello vedere come, a partire da un piccolo contributo individuale, la popolazione svizzera riesca a unire le forze per raggiungere insieme un grande obiettivo. Per questo desidero porgere i più sentiti ringraziamenti a nome di tutta l’azienda» dichiara Timo Schuster, Country Managing Director di ALDI SUISSE.

Prosciutto arrotolato, peluche e libri per una buona causa
Da novembre presso le casse di tutte le 189 filiali ALDI SUISSE presenti in Svizzera sono state allestite delle scatole per le donazioni. Numerosi clienti le hanno riempite donando il resto ricevuto al momento del pagamento. Inoltre nelle filiali sono stati venduti il tradizionale prosciutto arrotolato, i Läckerli di Basilea, peluche, sciarpe e libri di canzoni. Per ogni articolo venduto nell’ambito di questa iniziativa è stato devoluto un importo compreso tra 50 centesimi e tre franchi, a seconda del prodotto.

Più di 850’000 franchi per progetti di aiuto
ALDI SUISSE ha arrotondato a 10’000 franchi l’importo derivante dai ricavi di vendita e dalle scatole per le donazioni, dimostrando di assumersi le proprie responsabilità nei confronti della società e lanciando un segnale solidale in linea con il proprio impegno sociale. Il commerciante al dettaglio svizzero ALDI SUISSE si impegna inoltre ogni anno a sostegno dell’analoga raccolta fondi della Svizzera tedesca «Jeder Rappen zählt». Complessivamente negli ultimi anni, grazie al contributo dei clienti, sono stati messi finora a disposizione oltre 850’000 franchi a favore di diversi progetti di aiuto. E si prevedono ulteriori aumenti dell’importo da devolvere: oggi venerdì, 22.12.2017, si concluderà infatti anche l’iniziativa «Coeur à Coeur». Dal 2016 il discount sostiene anche la raccolta fondi in Romandia.