Schwarzenbach, 12.07.2017

Nuove stazioni di rifornimento per auto elettriche presso la filiale ALDI SUISSE di Belp

Dal 13 luglio 2017 la filiale ALDI SUISSE di Belp offre ben due stazioni di rifornimento per auto elettriche. I clienti possono ricaricare gratuitamente le auto presso le colonnine di ricarica mentre effettuano gli acquisti; il tutto in modo semplice e veloce.

Per tutti i clienti della filiale ALDI SUISSE di Belp, ricaricare la propria auto elettrica diventa un gioco da ragazzi: basta infatti collegare il veicolo a una delle due colonnine di ricarica e andare tranquillamente a fare la spesa. Nel frattempo l’automobile viene ricaricata gratuitamente. La filiale offre due colonnine di ricarica da 11 kW con cavi di ricarica di tipo 1 e 2. Il discount svizzero si fa carico dei costi di ricarica per una durata massima di 60 minuti.

Espansione in vista
Presso diverse sedi, come ad esempio Dierikon (LU), Wetzikon (ZH) e Romont (FR) è possibile ricaricare le auto elettriche già da qualche tempo. Dato il crescente interesse dei clienti nei confronti delle stazioni di ricarica per auto elettriche è previsto l’ampliamento della rete di colonnine: si tratta della logica conseguenza del forte impegno di ALDI SUISSE per la tutela dell’ambiente. L’azienda si rifornisce infatti esclusivamente di elettricità generata da centrali idroelettriche svizzere. In questo modo i clienti possono essere certi che le loro auto vengano ricaricate gratuitamente con energia pulita e al 100% svizzera mentre effettuano acquisti.

Green Motion come partner principale
Affinché la mobilità elettrica prenda piede come sperato è necessaria una rete capillare di stazioni di ricarica in tutta la Svizzera. Green Motion, in collaborazione con diversi partner, tra cui anche ALDI SUISSE in prima linea, si occupa dell’ampliamento della rete di stazioni di ricarica pubblica «evpass» per veicoli elettrici. Nell’intero Paese la rete conta già 454 colonnine di ricarica pubbliche e accessibili a tutti.