Schwarzenbach, 7 dicembre 2012

Contrattazione salariale 2013

Un nuovo significativo aumento del salario minimo da ALDI SUISSE
ALDI SUISSE AG offre alle sue collaboratrici e ai suoi collaboratori eccezionali condizioni di lavoro e i salari minimi più alti nel settore del commercio al dettaglio di prodotti alimentari. Anche per il 2013 i salari minimi saranno soggetti a un sensibile aumento.

Un incremento di salario fino al 2%
Oltre a un generale aumento dei salari di una quota minima pari all'0.8% per tutte le collaboratrici e tutti i collaboratori, per il 2013 i salari minimi verranno aumentati del 2%. Al contrario di altre imprese, ALDI SUISSE AG non lavora con salari di riferimento. Tutte le collaboratrici e tutti i collaboratori di ALDI SUISSE AG percepiscono quindi – a seconda della regione e del grado di occupazione – un salario minimo compreso fra CHF 4'112.- e CHF 4'648.- al mese (x 13 mensilità). Dopo 24 mesi di servizio in azienda i salari minimi raggiungono un valore compreso fra CHF 4'365.- e CHF 5'028.- al mese (x 13 mensilità). A questo proposito non vi è inoltre nessuna differenza fra i salari delle donne e quelli degli uomini.

Contratti di lavoro fisso con un grado di occupazione compreso fra il 50% e il 100%.
ALDI SUISSE AG tiene a sottolineare che continua a non essere previsto l'impiego di collaboratrici e collaboratori retribuiti a ore. Le collaboratrici e i collaboratori impiegati a tempo parziale sono assunti tutti con un contratto di lavoro fisso e beneficiano quindi a tutti gli effetti anche delle buone prestazioni sociali dell'azienda. Le assicurazioni sociali quali la LLP tengono conto delle ore supplementari pagate.

Un incremento salariale anche per gli oltre 120 apprendisti
Considerata l'espansione di ALDI SUISSE AG, il numero di apprendisti è stato visibilmente aumentato anche nel 2012. Attualmente quindi oltre 120 apprendisti stanno seguendo un programma di formazione. Anche per il 2013 è previsto un ulteriore aumento del numero degli apprendisti. ALDI SUISSE AG punta molto su una propria formazione degli apprendisti e offre ottime condizioni non solo per quanto riguarda i salari ma anche in materia di opportunità di lavoro e di carriera. Dei numerosi apprendisti che hanno già concluso la loro formazione presso ALDI SUISSE AG, oltre il 70% ha ottenuto un posto di lavoro fisso. Alcuni di loro hanno già assunto compiti a livello dirigenziale.

Il principio secondo il quale vengono corrisposti salari superiori alla media si applica anche agli apprendisti. A partire dal 2013 tutti gli apprendisti percepiranno un salario pari a CHF 1'081.- al mese (x 13 mensilità) nel primo anno di apprendistato e CHF 1'777.- al mese (x 13 mensilità) nell'ultimo anno di apprendistato. Ciò equivale a un incremento salariale per tutti gli apprendisti pari all'1% per il 2013.