Schwarzenbach/Niederlenz, 05.02.2018

«Mi assumo la responsabilità»: la filiale ALDI SUISSE di Niederlenz è nelle mani di 12 apprendisti

Da oggi, lunedì 5, a sabato 10 febbraio i nostri apprendisti all’ultimo anno gestiscono autonomamente la filiale ALDI SUISSE di Niederlenz. Sta a loro assumersi le responsabilità necessarie al corretto e buon funzionamento dell’intera filiale. Nel quadro del progetto, infatti, gli apprendisti sono responsabili di ogni aspetto del lavoro quotidiano in filiale.

Dodici giovani apprendisti gestiscono autonomamente la filiale di Niederlenz per una settimana. Per questi giovani adulti, al terzo anno di apprendistato, si tratta di una sfida importante rispetto alle attività lavorative quotidiane e rappresenta il perfetto banco di prova in vista degli esami finali che concluderanno il loro percorso di qualificazione.

Vestire per una volta i panni del capo
Grazie al progetto «La Filiale degli Apprendisti», i collaboratori di domani imparano ad organizzarsi per garantire l’ottimale gestione di una filiale occupandosi delle ordinazioni, della presentazione della merce, dell’assistenza ai clienti, della pianificazione del personale e del servizio alla cassa. Grandi sono le aspettative dei nostri apprendisti circa la possibilità di vestire i panni del Gerente di filiale: «È fantastico poter ricoprire il ruolo di capo durante il mio apprendistato», dichiara con entusiasmo Sevdije Ziberi, al terzo anno di formazione. «Naturalmente questo comporta anche una maggiore responsabilità, ma non rappresenta di certo un problema, anzi!». Durante i corsi di preparazione i giovani «Aldiani» hanno preso confidenza con i vari ruoli e le relative mansioni da svolgere. Inoltre hanno avuto modo di stabilire autonomamente chi si assumerà quali compiti.

Imparare dai professionisti
Gli apprendisti non sono tuttavia lasciati completamente a se stessi: Michael Bauhuber, Gerente di filiale ALDI SUISSE, è infatti al loro fianco, pronto a dare consigli e fornire assistenza. Le procedure di lavoro che si celano dietro il buon funzionamento della filiale sono infatti complesse e le richieste dei clienti diversificate. La capacità di assumersi delle responsabilità è per questo al centro del concetto di formazione di ALDI SUISSE. «Nuove sfide e la possibilità di assumersi sin dall’inizio grandi responsabilità motivano i nostri apprendisti» afferma Bauhuber. «Il progetto non permette solo di conoscere a fondo i meccanismi e il lavoro di filiale, ma anche di divertirsi» aggiunge.

Ampliamento del progetto
Le Filiali degli Apprendisti sono parte integrante degli obiettivi di formazione e promozione dei giovani di ALDI SUISSE. Sulla scia del successo del progetto negli anni passati e in ragione delle innumerevoli impressioni positive da parte di clienti e apprendisti, La Filiale degli Apprendisti ha luogo anche quest’anno per la quinta volta consecutiva. Lo scopo è anche quello di mostrare agli apprendisti tutte le diverse opportunità di formazione e carriera offerte da ALDI SUISSE. Il progetto viene continuamente esteso e ampliato e ha luogo quest’anno per la prima volta in tutte le regioni linguistiche della Svizzera.

Anche Flums, Courgevaux, Manno e Zurigo nelle mani degli apprendisti
A dare il via al progetto è stata la filiale di Flums il 29 gennaio, gestita autonomamente dai nostri apprendisti per sei giorni. Sarà poi la volta di Courgevaux, Manno e Zurigo (Zollstrasse) dal 12 al 17 febbraio. Complessivamente sono quindi cinque le filiali ALDI SUISSE a partecipare al progetto.