Fink e Bürgi continua la sua indagine

Schwarzenbach, 16.03.2015

L'Ufficio dei valori svizzeri continua la sua indagine su ALDI SUISSE
Continua la campagna di branded entertainment «Fink+Bürgi».

Con la sua campagna pubblicitaria, il discount svizzero ALDI SUISSE continua a puntare sui risultati delle indagini degli agenti Fink e Bürgi. E adesso sta ai consumatori, attraverso Internet, decidere quale missione assegnare loro. Per la realizzazione, ALDI SUISSE si è avvalsa dell’ormai consolidata collaborazione con l’agenzia Ogilvy&Mather e con gli attori Willi Schraner e Marco Zbinden.

Ai primi posti nella votazione per lo spot del mese su Publisuisse
Dall’inizio di gennaio, grazie alla sua forte presenza mediatica, la nuova campagna di ALDI SUISSE sta riscuotendo una grande visibilità. Non sorprende, quindi, che lo spot televisivo «Il prezzo» di Fink+Bürgi si sia classificato fra le migliori pubblicità in Svizzera in lizza per la nomina di migliore spot del mese di Publisuisse. L’unione fra il giallo e il celebre film «I Fabbricasvizzeri» è molto apprezzata dal pubblico. Un consenso così diffuso che ha permesso al discount di realizzare dei nuovi episodi.

Interazione con i clienti
Fedele al principio di ALDI di rimanere vicina ai suoi clienti, l’azienda lancia il sito Internet www.fink-buergi.ch/it/, in cui gli utenti possono assegnare fin da subito delle nuove missioni agli agenti dell’Ufficio fittizio dei valori svizzeri. Con l’assegnazione di nuove missioni, gli utenti potranno partecipare a un interessante concorso.

Attori per passione
La campagna vede nei ruoli di protagonista l’attore di Basilea Willi Schraner e lo zurighese Marco Zbinden, rispettivamente nei panni di Fink e Bürgi. «È divertente calarsi in un ruolo così vicino alla realtà. Ho iniziato a informarmi per conto mio sulla qualità dei prodotti ALDI e sono rimasto stupefatto di quanto l’azienda sia già ben radicata in Svizzera», afferma Schraner. Nel frattempo i due personaggi protagonisti degli spot TV sono ormai diventati i volti di ALDI SUISSE. I nuovi incarichi investigativi assegnati a Fink e Bürgi dai clienti saranno trasmessi sulle reti televisive svizzere subito dopo lo scadere del termine di consegna delle proposte, previsto per fine maggio. Da 10 anni ALDI SUISSE combina così la sua strategia cross-channel nel settore marketing.

Ulteriori informazioni:
www.fink-buergi.ch/it/
Tutti gli episodi precedenti di Fink+Bürgi da ALDI SUISSE: http://www.youtube.com/channel/UCywFsX_RX1Gc5gQub97X-Fg