Schwarzenbach, 15.06.2021

Di più per l’ambiente: ALDI SUISSE ed ewz alla conclusione di uno dei progetti di energia solare più grandi della Svizzera

A breve ALDI SUISSE ed ewz concluderanno uno dei progetti di energia solare più grandi della Svizzera. In poco più di un anno sono stati installati circa 70 impianti fotovoltaici sui tetti delle filiali ALDI da Romanshorn a Ginevra. Si tratta di circa 45’000 moduli fotovoltaici ora in funzione sui tetti di ALDI SUISSE. Questi permettono di generare energia elettrica dal sole per il funzionamento delle filiali e per le colonnine di ricarica per auto elettriche presso i parcheggi per i clienti.

Il contenuto in breve:

  • ALDI SUISSE ed ewz alla conclusione di uno dei progetti di energia solare più grandi della Svi- zzera
  • In circa un anno sono stati installati impianti fotovoltaici sui tetti di 70 filiali ALDI SUISSE
  • Ampliando la rete di soluzioni energetiche rinnovabili, ALDI SUISSE dà un contributo im- portante per la tutela climatica

45’000 moduli fotovoltaici installati sui tetti di circa 70 filiali ALDI
ALDI SUISSE si impegna costantemente a ridurre in modo sistematico il proprio fabbisogno energetico. Il dettagliante svizzero sceglie quindi di puntare su soluzioni energetiche rinnovabili come l’energia solare. Ciò vale per tutte le location di proprietà di ALDI SUISSE e che, previa perizia pubblica, risultano idonee alla realizzazione di un tale impianto. Oggi quasi tutte le filiali ALDI SUISSE adatte vantano un impianto fotovoltaico sul tetto. Il dettagliante svizzero ha quindi messo in funzione approssimativamente 45'000 pannelli fotovoltaici sui tetti di circa 70 filiali ALDI. Ciò permette di generare 14 milioni di kilowattora di energia elettrica, che corrisponde all’incirca al consumo annuo di oltre 5000 case private. Insieme all’impianto fotovoltaico continuo sul tetto del centro di distribuzione ALDI SUISSE di Perlen, il più grande in Svizzera, è possibile ottenere oltre 22 milioni di kilowattora di energia elettrica. Questa cifra è pari al consumo di circa 8400 abitazioni*.

«Ricavare la corrente elettrica da fonti rinnovabili è un fattore fondamentale per il nostro impegno a favore della sostenibilità e, grazie a ciò, possiamo dichiarare con orgoglio che tutte le nostre sedi e filiali sono climaticamente neutrali dal 2017 grazie ai progetti di compensazione di ClimatePartner» dichiara Jérôme Meyer, Country Managing Director di ALDI SUISSE. «Siamo orgogliosi di poter contribuire, con i nostri progetti a favore dell’energia solare, alla riduzione sistematica dell’impronta di CO 2 della nostra azienda», continua Meyer.

Energia pulita per le filiali e i comuni
La maggior parte dell’energia generata serve ad ALDI SUISSE per alimentare le filiali, ad esempio per gli scaffali refrigerati o per l’illuminazione. Anche le stazioni di ricarica per auto elettriche, presenti ad oggi presso circa il 10 % delle filiali ALDI SUISSE, sono ora rifornite con l’energia prodotta dagli impianti fotovoltaici. Se viene prodotta più energia del necessario, questa viene utilizzata da ewz e reimmessa nella rete di distribuzione locale. In questo modo ALDI SUSISE ed ewz permettono a tutti di sfruttare energia verde, contribuendo a una produzione ecologica e sostenibile di corrente.

Il dettagliante svizzero si è affidato all’azienda di servizi energetici «ewz», con sede a Zurigo, per la pianificazione, il finanziamento, la realizzazione, la messa in funzione e il funzionamento degli impianti solari. Anche Christoph Deiss, responsabile del dipartimento per le soluzioni energetiche in ewz e membro della direzione, è entusiasta di questo progetto: «Siamo lieti di aver realizzato per ALDI SUISSE circa 70 impianti fotovoltaici sui tetti delle filiali in tutto in Paese. ewz mette a disposizione delle filiali e delle colonnine di ricarica per auto presso i parcheggi l’energia solare prodotta, questo per diversi decenni. In questo modo ALDI SUISSE ci aiuta a dare un contributo concreto per la tutela climatica.»

Approvvigionamento energetico sostenibile
ALDI SUISSE punta all’utilizzo e alla promozione di fonti di energia rinnovabili dal 2014. Già da allora il dettagliante svizzero si serve esclusivamente di corrente elettrica generata da energia idroelettrica. Dal 2017, inoltre, tutti gli edifici sono neutrali dal punto di vista della CO 2 grazie a ClimatePartner. Il passo logico successivo è quindi l’energia solare, con cui si potrà ridurre ulteriormente l’impronta di CO 2 dell’azienda. Per le filiali nuove gli impianti fotovoltaici sono già inclusi nel progetto iniziale, a condizione che ci siano i presupposti edilizi necessari.

Maggiori informazioni sull’impegno di ALDI SUISSE a favore della tutela climatica sono disponibili alla pagina
https://www.heutefuermorgen.ch/it/ambiente/principio.html

Ulteriori informazioni sono inoltre disponibili su www.ewz.ch/aldisuisse e su www.ewz.ch/energielösungen.

* sulla base del consumo di corrente medio di un nucleo famigliare tipico di 2 persone (fonte: Nipkow, J. Haushalt-Strom-Verbrauch gesunken. Bulletin, 08/2019. Ed. Associazione delle aziende elettriche svizzere ASE & Electrosuisse)

Ufficio stampa ALDI SUISSE:
Niederstettenstrasse 3
9536 Schwarzenbach
Telefono: +41 91 911 84 89 | media(at)aldi-suisse.ch | ALDI SUISSE AG - Mediencenter