Schwarzenbach, 18.03.2015

ALDI SUISSE lancia un segnale chiaro per il rispetto degli animali e sceglie di vendere capi senza pelliccia.

Con l’adesione al Fur Free Retailer Program, ALDI SUISSE ribadisce la sua responsabilità nel rispetto degli animali. Il discount svizzero sostiene la Protezione Svizzera degli Animali PSA in veste di rappresentante del programma internazionale Fur Free Retailer Program contro la produzione di pellicce.

Impegno a livello nazionale e internazionale
ALDI SUISSE si impegna a non vendere capi contenenti vera pelliccia. Allo stesso tempo i fornitori di pellicce sintetiche ed ecopellicce devono attenersi a requisiti più rigidi e restrittivi. Inoltre ALDI SUISSE coopera a livello nazionale con la Protezione Svizzera degli Animali PSA. Tale cooperazione si basa sulla decisione di ALDI SÜD in Germania, di HOFER in Austria e in Slovenia nonché di ALDI Ungheria di aderire fin da subito a organizzazioni internazionali di protezione degli animali, allineandosi alle norme in materia di capi senza pelliccia.

Nuovo progetto di sostenibilità «OGGI PER DOMANI»
Timo Schuster, Country Managing Director di ALDI SUISSE dichiara: «Con le loro conoscenze in materia e il loro impegno, le organizzazioni di protezione degli animali come la Protezione Svizzera degli Animali PSA donano un notevole contributo. La nostra adesione al Fur Free Retailer Program è una delle misure concrete applicate nell’ottica del nostro impegno per il benessere degli animali, che è parte integrante del nostro articolato progetto di sostenibilità.» Con lo slogan OGGI PER DOMANI, l’azienda, operante sul mercato svizzero ormai da 10 anni, ribadisce il suo impegno per un operato sostenibile. «Con la promessa di offrire solo prodotti senza pelliccia, diamo pubblicamente prova della nostra ormai consolidata politica di acquisto», prosegue il Country Managing Director di ALDI SUISSE.

ALDI SUISSE come un modello da imitare
«Anche se le classiche pellicce di visone sono ormai passate di moda, l’utilizzo di pelliccia come inserto in giacche o borse continua ad avere un mercato con un giro d’affari di miliardi. Per questo speriamo che anche altre aziende adottino la politica del fur-free», sottolinea Katja Polzin, Project Manager del Fur Free Retailer Program presso la Protezione Svizzera degli Animali PSA. «Più saranno le aziende di commercio al dettaglio che ci sosterranno nel nostro progetto di sensibilizzazione dei consumatori, tanto più saremo in grado di ottenere migliori risultati in materia di sostenibilità», conferma la Project Manager.

Sostenibilità come punto chiave
L’impegno a vendere capi di abbigliamento senza pelliccia costituisce per ALDI SUISSE un ulteriore passo avanti nel rispetto degli animali. Oltre all’esclusione dalla vendita di prodotti di pellicceria, saranno definiti provvedimenti e obiettivi sia per i generi alimentari che per determinati articoli contenenti ingredienti di origine animale, che saranno vincolanti per i collaboratori e i partner commerciali di ALDI SUISSE.

Ulteriori informazioni:
Sostenibilità da ALDI SUISSE: https://www.heutefuermorgen.ch/it/ 
Protezione Svizzera degli Animali: http://www.tierschutz.com/pelz/index.html

A proposito di ALDI SUISSE AG
ALDI SUISSE AG è un'azienda svizzera con sede centrale a Schwarzenbach (SG) e fa parte del gruppo aziendale ALDI SÜD, un'azienda operante con successo a livello globale nel settore del commercio al dettaglio. Coerenza, semplicità e responsabilità sono i valori fondamentali del nostro agire imprenditoriale. Ciò significa che, oltre a offrire prodotti di qualità ad un prezzo sempre conveniente, ci impegniamo anche per mantenere una produzione sostenibile e rispettosa dell'ambiente e degli animali. Una grande percentuale del fatturato, proveniente da circa 1'200 articoli che costituiscono l'assortimento standard ALDI SUISSE, è generata da prodotti svizzeri. Con oltre 2'400 collaboratori e 175 filiali, ALDI SUISSE si posiziona dal 2005 come uno dei più grandi datori di lavoro nel settore del commercio al dettaglio svizzero.

Informazioni sul Fur Free Retailer Program
Dal 2009 la Protezione Svizzera degli Animali PSA è rappresentante del programma internazionale Fur Free Retailer Program in Svizzera. Il programma informa circa le aziende di moda che si sono formalmente impegnate a non impiegare più vera pelliccia. Oltre ad ALDI SUISSE, ALDI SÜD e HOFER, anche molte altre aziende internazionali quali Otto Group, H&M, American Apparel, Esprit, s.Oliver e C&A hanno rinunciato alla vendita di prodotti di pellicceria.

Per ulteriori informazioni:

ALDI SUISSE AG
Ufficio stampa
c/o Farner Consulting
Rue Centrale 10
CH-1002 Lausanne
Téléphone: +41 (0)21 517 67 12
E-Mail : media.fr@aldi-suisse.ch
Internet: www.aldi-suisse.ch / www.facebook.com/aldi.CH