Schwarzenbach, 01.10.2019

ALDI SUISSE è ora membro a pieno titolo di PET-Recycling SchweizALDI SUISSE sempre più

ALDI SUISSE rafforza il suo impegno per una gestione sostenibile delle bottiglie in PET. Dal 1° ottobre 2019 ALDI SUISSE è membro a pieno titolo di PET-Recycling Schweiz. In questo modo l’azienda sostiene il sistema svizzero caratterizzato dal ciclo chiuso delle bottiglie in PET, i cui benefici ambientali superano del 50 % quelli ottenuti con il riciclaggio convenzionale.

Con l’affiliazione a pieno titolo, il contributo per il riciclaggio di ALDI SUISSE sale di 0,4 centesimi per ogni bottiglia in PET, raggiungendo così lo stesso valore di tutti gli altri membri a pieno titolo. Come sottolinea il discount svizzero, l’impegno in seno a PET-Recycling Schweiz rientra, come importante fattore, nel progetto «ALDI, missione im-ballo: Ridurre. Riutilizzare. Riciclare.» In questo quadro, uno degli obiettivi con scadenza prefissata per il 2025 è, ad esempio, la riduzione del 25 % della quantità di imballaggi degli articoli a marchio proprio. Tra questi, tutti gli articoli dell’assortimento standard avranno imballaggi riciclabili. Inoltre, entro la fine di quest’anno ALDI SUISSE sospenderà anche la vendita di determinati prodotti non riutilizzabili in plastica come bicchieri, posate e stoviglie. Infine, tale impegno a fianco di PET-Recycling Schweiz attesta anche in modo chiaro il forte radicamento dell’azienda in Svizzera.