Schwarzenbach, 13.04.2021

ALDI SUISSE amplia l’offerta di prodotti neutrali dal punto di vista climatico

Negli scorsi anni ALDI SUISSE ha ridotto notevolmente la propria impronta di CO2: tutte le sedi sono infatti climaticamente neutrali dal 2017. Il dettagliante svizzero non si ferma e aggiunge all’assortimento nuovi prodotti climaticamente neutrali come, tra gli altri, il cioccolato BIO e le capsule di caffè realizzate con materie prime rinnovabili.

Il contenuto in breve:

  • ALDI SUISSE amplia il proprio assortimento di prodotti climaticamente neutrali
  • Si tratta di articoli per cui, lungo la catena di fornitura, le emissioni di CO2 vengono ridotte al minimo e quelle rimanenti vengono in seguito compensate
  • Il pluriennale impegno nel campo della sostenibilità dà i suoi frutti

Novità tutte neutrali sugli scaffali di ALDI ALDI SUISSE
aggiunge una selezione di articoli climaticamente neutrali al proprio assortimento. I primi prodotti sono già in bella vista sugli scaffali di ALDI. A partire da maggio 2021, il dettagliante svizzero offrirà anche delle capsule di caffè con un particolare valore aggiunto in materia di sostenibilità. Questo prodotto è certificato climaticamente neutrale dal campo fino agli scaffali. Il caffè proviene esclusivamente da agricoltura biologica in piantagioni certificate Fairtrade. Le capsule sono inoltre realizzate principalmente con materie prime rinnovabili. Un altro prodotto climaticamente neutrale già in vendita nelle filiali ALDI SUISSE è il cioccolato svizzero Gourmet Fairtrade Max Havelaar, disponibile in diverse varietà. Anche in questo caso il cacao proviene da piantagioni certificate Fairtrade. Per tutti gli articoli climaticamente neutrali, le emissioni di CO2 causate dalla produzione e dal trasporto fino alle filiali vengono ridotte al minimo e quelle inevitabili vengono compensate con progetti a tutela del clima.

«Il nostro obiettivo principale è prevenire le emissioni di CO2 piuttosto che compensarle. Verifichiamo che questo principio venga rispettato anche dai nostri fornitori e lungo l’intera catena di fornitura», spiega Jérôme Meyer, Country Managing Director di ALDI SUISSE. Oltre alla neutralità dal punto di vista climatico, i nuovi articoli di ALDI SUISSE vantano anche altri valori aggiunti a favore della sostenibilità, come ad esempio l’origine Fairtrade, la produzione biologica o integrata, gli ingredienti vegani oppure miglioramenti mirati alle condizioni sociali nei Paesi di produzione con relativa certificazione.

Più sostenibilità - Le sedi ALDI SUISSE sono climaticamente neutrali dal 2017
Ampliare l’offerta di articoli neutrali dal punto di vista climatico altro non è che una piccola parte dell’impegno di ALDI SUISSE a favore della sostenibilità. Negli anni passati il dettagliante svizzero ha ridotto notevolmente la propria impronta di CO2. Dal 2014 l’azienda alimenta tutti i suoi edifici e le filiali in Svizzera esclusivamente con energia idroelettrica o solare ottenuta in Svizzera. La costante modernizzazione delle infrastrutture porta grandi benefici: tra il 2012 e il 2019 le emissioni di CO2 per metro quadrato di superficie di vendita sono state ridotte del 50 % circa.

Dal 2017 tutte le sedi ALDI SUISSE sono climaticamente neutrali in quanto le emissioni di anidride carbonica restanti vengono compensate sostenendo importanti progetti a tutela del clima con certificazione Gold Standard. «Grazie al nostro impegno siamo sulla strada giusta per diventare a tutti gli effetti un’azienda climaticamente neutrale. Stiamo facendo la cosa giusta e continueremo a lavorare anche in futuro per ridurre le emissioni di CO2, sempre fedeli al nostro motto: ridurre è meglio che compensare», dichiara Jérôme Meyer.

Ufficio stampa:
Angelo Geninazzi
c/o furrerhugi
Telefono: +41 91 911 84 89| media(at)aldi-suisse.ch | ALDI SUISSE AG - Mediencenter